News Notiziario Notizie Altri paesi Europa Partenza negativa in Europa nel giorno dell’inflazione americana

Partenza negativa in Europa nel giorno dell’inflazione americana

Partenza in rosso in Europa con la quasi totalità degli indici del Vecchio Continente che si muovono al di sotto della parità. L’indice Euro Stoxx 50 avvia la seduta infrasettimanale in calo dello 0,39% trovandosi al momento a ridosso dei 3.700 punti. Negatività anche a Piazza Affari con l’indice Ftse Mib al momento a quota 22.400 punti in ribasso dello 0,38%. Male anche il Dax 30 tedesco con lo 0,40% di ribasso e il Cac 40 francese (-0,30%), mentre cerca di contenere le perdite l’Ibex 35 spagnolo che si trova in ribasso dello 0,11%.

Lo spread Btp-Bund avvia la seduta in calo dello 0,70% a quota 208 punti base. Tra i titoli di Piazza Affari spiccano le performance di Leonardo (+0,75%) e Terna (+0,44%).

Oggi il focus degli investitori sarà concentrato sulla pubblicazione dei dati dell’inflazione americana attesa in calo all’8,7% dal precedente massimo raggiunto a 9,1%.