News Finanza Notizie Mondo Morgan Stanley: utili e fatturato meglio delle attese, ma crescono accantonamenti per perdite su crediti

Morgan Stanley: utili e fatturato meglio delle attese, ma crescono accantonamenti per perdite su crediti

Morgan Stanley ha riportato nel quarto trimestre del 2022 utili e un fatturato migliori delle attese.

Nel corso dell’ultimo trimestre del 2022, gli utili sono scesi a $2,11 miliardi, o $1,26 per azione, rispetto ai $3,59 miliardi, o $2,01 per azione, dello stesso periodo dell’anno scorso.

L’utile per azione su base adjusted è sceso a $1,31 per azione, rispetto ai $2,08 per azione del quarto trimestre del 2021, meglio degli $1,25 per azione previsti dal consensus degli analisti intervistati da FactSet.

Il fatturato di Morgan Stanley è calato a $12,75 miliardi, rispetto ai $14,52 miliardi dello stesso periodo del 2021, meglio dei $12,54 miliardi stimati dagli analisti.

Gli accantonamenti per eventuali perdite sui crediti, NPL – crediti deteriorati – sono aumentati a $87 milioni, rispetto ai $5 milioni del quarto trimestre dell’anno precedente.