Finanza Notizie Italia Amazon ringrazia clienti italiani: oggi sconti con iniziativa GRAZIE1000. Ecco come ottenerli

Amazon ringrazia clienti italiani: oggi sconti con iniziativa GRAZIE1000. Ecco come ottenerli

Per il terzo anno consecutivo, Amazon è stata eletta “migliore società in Italia come campione del servizio” nel sondaggio messo a punto dall’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza.

Il sondaggio è stato condotto su un campione di oltre 133.000 consumatori, rappresentativo della popolazione italiana.

Il colosso retail Usa, così come lo scorso anno, ha annunciato per tutta la giornata di oggi uno sconto di 10 euro ai suoi clienti, applicabile su un acquisto minimo di 50 euro.

Dello sconto si beneficerà andando su Amazon.it e su Prime Now: per usufruirne, il cliente dovrà inserire il codice sconto “GRAZIE1000” entro e non oltre le 23:59 ore italiane di oggi 10 Novembre 2017.

Sugli step che devono essere seguiti, l’utente deve iniziare con l’aggiungere al carrello gli articoli che desidera acquistare, per un totale di almeno 50€ di prodotti venduti e spediti da Amazon.

Nella schermata di conferma dell’ordine, bisogna a quel punto inserire il codice promozionale “GRAZIE1000” nello spazio apposito e, dopo aver inserito il codice correttamente, l’utente visualizzerà a destra lo sconto di 10 euro sul totale dell’ordine e potrà portare a termine l’acquisto.

Nel sito di Amazon si legge che “l’offerta si applica esclusivamente ad ordini relativi a prodotti venduti e spediti da Amazon EU S.à r.l. ad esclusione di libri, contenuti digitali (quali ebook ed MP3), latte e formule per neonati e Buoni Regalo. Sono altresì esclusi i Warehouse Deals Amazon e i prodotti venduti da terzi sul Marketplace di Amazon.it.

Si informa nel sito di Amazon.it che le spese di spedizione e i costi accessori, tra cui ad esempio quelli per la confezione regalo, non contribuiscono al raggiungimento della soglia minima di acquisto. E che la promozione è limitata ad un solo ordine e ad un solo account.

Il buono sconto non è cumulabile con altre promozioni in corso sui medesimi prodotti, non è trasferibile né convertibile in denaro.

Come riporta il quotidiano La Repubblica,  la domanda posta ai clienti italiani è stata la seguente:

“E’ stato negli ultimi 36 mesi cliente di una delle seguenti aziende?” e “Se sì, ha ricevuto un servizio molto buono?”.