News Notiziario Notizie Italia Toscana Aeroporti chiude il semestre con +247,2% dei ricavi. Forte crescita dei passeggeri gestiti (+593%)

Toscana Aeroporti chiude il semestre con +247,2% dei ricavi. Forte crescita dei passeggeri gestiti (+593%)

Nella giornata di oggi il Consiglio di Amministrazione di Toscana Aeroporti, società quotata all’Euronext Milan di Borsa Italiana e che gestisce gli aeroporti di Firenze e di Pisa, ha approvato la relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2022. Tali risultati mostrano una crescita del +247,2% (rispetto al primo semestre 2021) dei ricavi operativi saliti a 41,4 milioni di euro; ma anche un Ebitda positivo per 4,5 milioni di euro rispetto al valore negativo di 8,3 milioni di euro del primo semestre 2021.

Infine, l’Indebitamento finanziario netto è risultato pari a 106,2 milioni di euro rispetto ai 98,7 milioni di euro del 31 dicembre 2021 e ai 107,5 milioni di euro del 30 giugno 2021.

Nel primo semestre dell’anno sono stati 2,8 milioni i passeggeri gestiti dal Sistema Aeroportuale Toscano, dato in forte crescita (+593%) rispetto allo stesso periodo del 2021, ma ancora in diminuzione del 25,9% rispetto ai volumi pre-Covid del 2019.