News Finanza Notizie Mondo Putin attacca Ucraina, esplosioni a Kiev e in altre città. Ministro ucraino Kuleba: ‘attacco all’ordine mondiale’

Putin attacca Ucraina, esplosioni a Kiev e in altre città. Ministro ucraino Kuleba: ‘attacco all’ordine mondiale’

Mercati europei attesi aprire in forte ribasso dopo la notizia dell’operazione militare lanciata dalla Russia di Vladimir Putin contro l’Ucraina. Il Ftse Mib è atteso crollare di oltre 900 punti a 25.017 punti circa, stando ai dati di IG riportati dalla Cnbc; il Ftse di Londra è atteso in calo di 176 punti a 7.303, il DAX della Borsa di Francoforte con un tonfo di 526 punti a 14.092, il Cac 40 della borsa di Parigi in flessione di 229 punti a quota 6.551.

La tanto temuta invasione russa dell’Ucraina è iniziata, e diverse esplosioni sono state riportate nella capitale Kiev e in altre città del paese, fattore che dimostrerebbe come l’invasione sia su larga scala.

Il ministro degli esteri ucraino Dmytro Kuleba ha condannato l’attacco della Russia contro il suo paese, chiedendo alla comunità internazionale “pesanti sanzioni” contro Mosca.

“Chiediamo che la Russia venga isolata in modo feroce: questo è un attacco all’ordine mondiale”, ha detto Kuleba alla Cnbc – Chiediamo agli Stati Uniti, all’Occidente, di rendere effettive immediatamente le pesanti sanzioni, inclusa l’immediata disconnessione della Russia dal sistema SWIFT”, ha continuato il ministro, riferendosi al sistema dei pagamenti Society of Worldwide Interbank Financial Telecommunications.

Kuleba ha aggiunto come l’Ucraina abbia bisogno di artiglieria pesante e di assistenza finanziaria. “Cinque minuti dopo che il presidente Putin ha annunciato le sue intenzioni, abbiamo visto mezzi pesanti dirigersi verso le principali città ucraine, inclusa Kiev (…) noi combatteremo per il nostro paese”.