News Notiziario Notizie Italia PLC, piano 2023-27: raddoppio dei ricavi, Ebitda a 12-14 mln e dividendi cumulati per 6 mln

PLC, piano 2023-27: raddoppio dei ricavi, Ebitda a 12-14 mln e dividendi cumulati per 6 mln

Il Cda di PLC ha approvato il Piano Industriale 2023-2027, che prevede nel periodo un raddoppio dei ricavi, con crescita fino a 140-150 milioni e un’elevata visibilità sul fatturato del 2023 grazie a backlog e pipeline (già pari a circa l’80% dei ricavi del 2023).

A livello di mercato, PLC è posizionata sui mercati di maggiore rilevanza per la transizione energetica in Italia con conseguenti ampi spazi di crescita. Il piano si basa su 3 principali pilastri strategici finalizzati a guidare l’evoluzione del Gruppo verso una crescita sostenibile per tutte le aree di business: crescita organica basata su sviluppo per adiacenze; rafforzamento del modello operativo; investimenti tecnici.

Gli altri target economico-finanziari del Piano prevedono una riduzione dell’incidenza dei costi di struttura sui ricavi, ipotizzati di circa 10 punti percentuali nel 2027, e un Ebitda a livello di Gruppo di 12-14 milioni nel 2027 grazie al contributo di tutte le Aree di Business.

Gli investimenti cumulati ammonteranno a circa 20 milioni nel quinquennio. Per quanto riguarda il cash flow cumulato nel periodo 2023-2027, è attesa un’importante generazione di cassa in grado di autofinanziare la crescita e il piano investimenti e portare a una riduzione della PFN nell’Arco di Piano, con un rapporto PFN/EBITDA inferiore a 2x dal 2024 al 2027.

La politica dei dividendi prevede 6 milioni di euro di dividendi cumulati nell’Arco di Piano.