News Finanza Indici e quotazioni Piazza Affari e Borse europee dovrebbero tentare un rimbalzo in avvio, ma i timori persistono. I temi da seguire oggi

Piazza Affari e Borse europee dovrebbero tentare un rimbalzo in avvio, ma i timori persistono. I temi da seguire oggi

Le Borse europee, compresa Piazza Affari, dovrebbero tentare un rimbalzo in avvio, dopo un inizio di settimana negativo (ieri l’indice Ftse Mib ha chiuso con un -1,63% a quota 26.177 punti) per via delle preoccupazioni per la rapida diffusione della variante Omicron del coronavirus e per le restrizioni sanitarie messe in atto per contenere i contagi. Secondo gli ultimi sviluppi, Omicron è ormai largamente maggioritaria negli Stati Uniti, dove il presidente americano Joe Biden dovrebbe pronunciare oggi un discorso, mentre in Germania il nuovo cancelliere Olaf Scholz annuncerà nuove restrizioni, ma senza lockdown.

Sebbene la paura sulla diffusione della variante Omicron rimanga sempre presente, gli investitori sembrano aver deciso di focalizzarsi sui titoli più bastonati dalle vendite nelle ultime sessioni, ovvero i semiconduttori. Hanno inciso i risultati del produttore di chip Usa Micron, che si sono confermati migliori delle attese, facendo balzare il titolo del 7% circa nelle contrattazioni dell’afterhours di Wall Street.

Su questo exploit si è mosso in positivo l’azionario asiatico, con Tokyo che questa mattina ha terminato le contrattazioni in rialzo del 2,03%, mentre Shanghai si muove in progresso dello 0,90%, Hong Kong dell’1,04%, Sidney +0,86% e Seoul +0,59%.

Tra gli appuntamenti di giornata, si attendono due dati italiani pubblicati dall’Istat: il fatturato industriale e i prezzi alla produzione. Per la zona euro si guarda invece alla fiducia dei consumatori.