News Notiziario Notizie Italia Mutui: per chi ha il tasso variabile rata in aumento di circa 45 euro rispetto ad oggi

Mutui: per chi ha il tasso variabile rata in aumento di circa 45 euro rispetto ad oggi

In attesa della prossima riunione della Bce di domani, 8 settembre, gli italiani con un mutuo a tasso variabile si preparano a possibili nuovi rincari.

Così una recente indagine di Facile.it, secondo cui per un mutuo medio variabile, nei prossimi mesi la rata potrebbe salire di circa 45 euro rispetto ad oggi. Se sommiamo anche gli aumenti registrati da inizio anno, chi ha sottoscritto un mutuo variabile a gennaio 2022 vedrebbe un aggravio complessivo di circa 104 euro al mese.