News Notiziario Notizie Italia Azimut entra nel private equity turco rafforzando così la sua presenza nei private markets

Azimut entra nel private equity turco rafforzando così la sua presenza nei private markets

Nella giornata di oggi, il Gruppo Azimut, uno dei più grandi operatori indipendenti del risparmio gestito in Europa con 87 miliardi di euro di masse totali di cui 6,4 nei private markets a fine novembre 2022, ha siglato una partnership strategica, attraverso la sua controllata turca Azimut Portföy Yönetimi, con Lycian Capital Partners, una società di private equity focalizzata nel mid-market con sede a Istanbul.

Azimut ha avviato le attività in Turchia nel 2012 investendo nella promozione di un team locale che comprende professionisti degli investimenti e una rete distributiva proprietaria di consulenti finanziari focalizzati esclusivamente su soluzioni di asset management per la clientela locale.

Oggi Azimut Portföy è la più grande società indipendente del risparmio gestito in Turchia con una quota di mercato del 6% e masse in gestione pari a oltre 2 miliardi USD.

La partnership con Lycian Capital rientra per Azimut nella più ampia strategia di crescita e continua attenzione nei private markets che il Gruppo sta portando avanti da tempo.