News Finanza Notizie Mondo Apple schiva i sell, Wedbush alza target a 220 $

Apple schiva i sell, Wedbush alza target a 220 $

Dan Ives, analista di Wedbush, ha rivisto al rialzo il prezzo obiettivo su Apple ritenendo che la voglia di iPhone non verrà intaccata dallo scenario macro. “Riteniamo che l’ordine iniziale di 90 milioni di unità di iPhone 14 sia rimasto stabile e che sarà più o meno pari a quello dell’iPhone 13, nonostante le nubi di tempesta macro”, ha dichiarato l’analista noto come big tech bull.

Gli analisti di Wedbush stimano che quasi il 25% del miliardo di utenti iPhone a livello globale deve ancora cambiare il proprio smartphone. Dan Ives, che ha alzato il prezzo obiettivo su Apple da 200 a 220 $ confermando rating outperform, ritiene inoltre che Apple stia assistendo a una situazione migliore dal punto di vista della fornitura e questo aiuterà il colosso di Cupertino ad aumentare le consegne di iPhone.

A Wall Street il titolo Apple segna +0,39% a 173,7 $, in controtendenza rispetto a un mercato ribassista (-1,5% il Nasdaq).