Guerra commerciale Usa-Cina: USTR valuta nuovi dazi su altri $300 mld di prodotti cinesi

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

14 maggio 2019 - 07:23

MILANO (Finanza.com)

L'America First di Donald Trump si appresta a imporre ulteriori dazi doganali su altri prodotti cinesi del valore di $300 miliardi. E' quanto risulta dall'Ufficio di rappresentanza del Commercio Usa, l'USTR, che ha parlato di tariffe potenziali fino al 25% su altri beni cinesi, oltre a quelli del valore di $300 miliardi, i cui dazi sono stati aumentati nella notte tra giovedì e venerdì della scorsa settimana dal 10% al 25%.

I prodotti cinesi che rischiano di essere colpiti dai dazi, si legge nel sito dell'USTR, sono essenzialmente beni che non sono stati ancora colpiti dal round precedente delle tariffe, e che vanno dal latte a prodotti animali all'acciaio e alluminio.

Ieri la Cina ha alzato i dazi su beni Usa per un valore di $60 miliardi. Il presidente americano Donald Trump, parlando a un evento che si è tenuto alla Casa Bianca nella serata di ieri ha detto che "sapremo nelle prossime tre-quattro settimane se i negoziati (ancora in corso) con la Cina avranno avuto successo".

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]