Minute Bce: 'ogni segnale di compiacenza potrebbe essere dannoso'. E 'c'è rischio di effetti più duraturi da pandemia'

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

26 novembre 2020 - 14:29

MILANO (Finanza.com)

Ogni segnale di compiacenza potrebbe essere dannoso". Così si legge nelle minute della Bce, relative all'ultima riunione del Consiglio direttivo della banca centrale europea.

Dai verbali emerge che i banchieri hanno intravisto "la possibilità che la pandemia (da coronavirus COVID-19) abbia conseguenze più durature di quelle preventivate".

Se così fosse, ci sarebbero impatti negativi "sulla domanda e sull'offerta", con l'effetto che "il potenziale di crescita" verrebbe ridotto.


Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967