Bce, Kazimir: 'ricalibrereno strumenti che hanno funzionato'. Verso potenziamento Pepp e TLTRO?

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

26 novembre 2020 - 14:37

MILANO (Finanza.com)

La Bce ricalibrerà quegli strumenti che "hanno funzionato". Lo ha detto Peter Kazimir, attuale governatore della banca centrale della Slovacchia e membro del Consiglio direttivo della Bce.

Le parole di Kazimir sembrano anticipare che non ci sarà nessun ulteriore taglio dei tassi, da parte della Bce, nella prossima riunione di dicembre.

Piuttosto, le dichiarazioni avallano quanto era stato già preventivato dai mercati, ovvero che la Bce ricalibrerà sia il QE pandemico (PEPP) che le operazioni di TLTRO.

E' stata la stessa Christine Lagarde, presidente della Bce, a dire lo scorso 11 novembre che "gli strumenti PEPP (QE pandemico) e TLTRO rimarranno probabilmente i principali strumenti della Bce, visto che possono essere aggiustati in modo dinamico per reagire alla pandemia".



Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967