Euro-dollaro a nuovo record in tre mesi, verso $1,20 su speranze vaccino anti-Covid-19

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

30 novembre 2020 - 07:23

MILANO (Finanza.com)

Focus sul forte recupero dell'euro, nelle ultime sessioni, nei confronti del dollaro: il cambio viaggia a un passo da $1,1975, in rialzo dello 0,10%, al nuovo record in tre mesi.

Bene nei confronti del dollaro anche la sterlina, che balza dello 0,28% oltre quota $1,33, mentre il rapporto dollaro-yen è in flessione dello 0,19% a JPY 103,85.

Infine, il dollaro australiano sale dello 0,18% a $0,7389. Euro-yen in calo dello 0,10% a JPY 124,35.

Dollaro Usa osservato speciale: il biglietto verde sconta la propensione al rischio che ha interessato i mercati finanziari globali nelle ultime settimane, sulla scia delle notizie positive relative ai vaccini anti Covid sviluppati dai colossi farmaceutici Pfizer-BioNTech, Moderna e Astrazeneca insieme all'università Oxford.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967