Wall Street: previsto avvio fiacco, al via la nuova stagione dei conti

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

14 gennaio 2020 - 14:18

MILANO (Finanza.com)

Wal
l Street dovrebbe aprire poco sotto la parità, dopo un inizio di settimana positivo che ha visto l'S&P500 e il Nasdaq aggiornare i massimi storici alimentati dall’ottimismo per la firma dell’accordo commerciale tra Usa e Cina, previsto per domani. A tal proposito, Washington ha detto che Pechino non manipola la propria moneta, rimuovendo il nome della Cina dalla lista che include i nomi dei paesi accusati di manipolazione valutaria. Il nome di Pechino era stato inserito nella lista dal dipartimento Usa del Tesoro cinque mesi fa. Oggi il focus si sposterà sui dati macro relativi all'inflazione a dicembre e sull'avvio della nuova stagione dei conti con i risultati relativi al quarto trimestre del 2019 di alcune banche, in particolare JP Morgan, Citigruop e Wells Fargo. In questo contesto, a poco più di un'ora dalla partenza i future sugli indici statunitensi si muovono deboli: il contratto sul Dow Jones è piatto con un -0,03%, quello sull'S&P500 scivola dello 0,10% e il future sul Nasdaq cede lo 0,10%.

Tutte le notizie su: wall street

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]