La fiducia di consumatori e imprese torna a salire a maggio

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

29 maggio 2019 - 10:54

MILANO (Finanza.com)

Migliora in maniera inaspettata il clima di fiducia in Italia. A maggio la fiducia di consumatori e imprese è tornata a salire dopo mesi di cali, facendo meglio del previsto. Una notizia positiva, anche se i livelli rimangono sotto a quelli del 2018.

Secondo i dati diffusi oggi dall'Istat, la fiducia dei consumatori è tornata a salire per la prima volta da gennaio, passando da 110,6 a 111,8 punti. Gli analisti si aspettavano addirittura un peggioramento a 110 punti. Tutte le componenti dell’indice evidenziano un miglioramento: il clima economico e quello corrente registrano gli incrementi più marcati mentre un aumento più contenuto si registra per il clima personale e, soprattutto, per quello futuro.

Nonostante la sorpesa positiva, la fiducia dei consumatori si mantiene comunque al di sotto dei livelli registrati nel 2018. “Dopo 5 mesi di cali consecutivi la fiducia dei consumatori torna a crescere, ma il rischio è che si tratti di un fuoco di paglia destinato presto a spegnersi – afferma il presidente di Codacons, Carlo Rienzi – I dati relativi alla fiducia delle famiglie rimangono infatti ben al di sotto dei valori del 2018 per tutte le componenti, a dimostrazione che il quadro politico che sta caratterizzando il paese negli ultimi mesi ha prodotto un costante logorio nelle aspettative dei cittadini, intaccando ottimismo e speranze”. Insomma un segnale positivo ma non sufficiente a colmare il gap con il passato.

Un’evoluzione positiva si rileva anche per l’indice composito del clima di fiducia delle imprese, che aumenta da 98,8 a 100,2 punti, nonostante il contesto economico sia ancora caratterizzato da una notevole incertezza. Gli analisti si aspettavano in questo caso un aumento più contenuto a 100,4 punti. La fiducia delle imprese sembra mostrare, nella gran parte dei settori, un miglioramento soprattutto nelle prospettive dei livelli di attività.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]