Wall Street: futures Usa in rialzo su prossimo incontro Usa-Cina

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

12 febbraio 2019 - 14:29

MILANO (Finanza.com)

I futures sui principali indici statunitensi si muovono sopra la parità, anticipando un avvio di seduta positivo per Wall Street. A circa un'ora dall'opening bell il contratto sul Dow Jones sale dello 0,78%, quello sull'S&P500 guadagna lo 0,73% e il future sul Nasdaq segna un +0,82%. A distendere gli animi sono le notizie giunte su shutdown e relazioni commerciali Usa-Cina. Nel primo caso sembrerebbe essere stato raggiunto un accordo di massima per prorogare il finanziamento al Governo Usa oltre venerdì, il giorno della scadenza. Nello specifico, sarebbe stato trovato un accordo per stanziare i fondi, seppur in misura inferiore rispetto a quanto richiesto dal presidente americano Donald Trump, per finanziare il muro con il Messico.

Per quanto riguarda le trattative commerciali tra Stati Uniti e Cina qualche informazione in più arriverà probabilmente tra giovedì e venerdì quando è previsto l’incontro tra il vice premier cinese Liu He e il segretario al Tesoro americano Steven Mnuchin e il rappresentante al Commercio Robert Lighthizer. Nel frattempo alcune indiscrezioni hanno riportato che Trump e il leader cinese Xi Jinping potrebbero incontrarsi prima dell’udienza per la direttrice finanziaria di Huawei in agenda il 6 marzo, e sentirsi telefonicamente in tempi molto stretti, smentendo così quanto riportato del week end appena trascorso.

Tutte le notizie su: wall street

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]