News Notiziario Notizie Italia Triboo: KT&Partners conferma giudizio ‘add’ con target price a 2,4 euro

Triboo: KT&Partners conferma giudizio ‘add’ con target price a 2,4 euro

KT&Partners ha confermato ieri la raccomandazione ‘add su Triboo, Digital Transformation Factory quotata a Piazza Affari.

La valutazione di KT&Partners, basata sul metodo DCF e sul modello dei multipli di mercato, assegna alla Società un fair value di 2,40 euro per azione, per un potenziale upside del 112% sul prezzo corrente.

Nel primo semestre 2022, i ricavi di vendita di Triboo sono cresciuti del +6% a/a, raggiungendo € 47,8 milioni. La crescita è stata trainata principalmente dal segmento Media che è cresciuto del +29% a/a. Il business digitale è quasi in linea con il 1H21, attestandosi a €36,4 milioni. L’EBITDA margin si è attestato a 13,2%, in riduzione di 0.4pp rispetto all’1H21 principalmente a causa dello slittamento di alcune campagne a più alto margine nel 2H22. In termini assoluti, l’EBITDA 1H22 è stato di €6,4mn, in crescita del 2% a/a. L’utile netto di pertinenza del Gruppo è stato di € 0,8 milioni, in diminuzione rispetto al 1H21 quando la società ha beneficiato di €0,3 milioni di imposte positive.

Ad aprile 2022 Triboo ha acquisito la rimanente quota del 30,5% di Digiglow (ex Adglow) – uno dei principali one-stop shop che si occupa di strategie di social media marketing – per un corrispettivo di 200 mila euro, rafforzando così il proprio posizionamento nei mercati digitali più promettenti.

Gli analisti di KT&Partners prevedono ricavi di vendita del Gruppo in crescita a un CAGR 2021-25 del 6,7%, pari a 122,9 milioni nel 2025. L’EBITDA dovrebbe crescere a un CAGR 2021-25 più alto dell’11,2%, con un EBITDA Margin FY22 al 15,2%.

La redditività è vista in miglioramento di +0,8 pp nel periodo 2022-25, grazie a un diverso mix di ricavi verso servizi più redditizi e maggiori sinergie in termini di costi fissi, con un utile netto di Gruppo 2022 di 3,2 milioni (CAGR 2021-25 +41,2%).