News Finanza Notizie Italia Tim rimbalza in borsa, proseguono lavori sulla rete unica

Tim rimbalza in borsa, proseguono lavori sulla rete unica

Acquisti a Piazza Affari sul titolo Telecom Italia, in rialzo dell’1,4% a 0,218 euro (a fronte del +0,5% del Ftse Mib) dopo aver perso oltre il 4% nella seduta precedente.

In primo piano restano le discussioni sul tema della rete unica, prioritario nell’agenda del governo come confermato ieri dal ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso.

Entro il 30 novembre Cdp dovrebbe presentare un’offerta non vincolante per NetCo, la società in cui confluiranno gli asset di rete di Tim, da integrare poi con l’infrastruttura di Open Fiber. La valutazione stimata per NetCo si aggira in un range tra i 16 e i 18 miliardi di euro, inclusi 12 miliardi di debito di Tim che confluirebbero nella nuova società.

Fonti di stampa riferiscono di un incontro fissato per oggi tra il capo di gabinetto alla presidenza del consiglio, Gaetano Caputi, il sottosegretario Butti e i ministri Urso e Giorgetti, nel corso del quale i vertici di Cdp presenteranno i punti chiave della strategia.