News Notiziario Notizie Italia Sondaggi non premiano scelta Renzi: suo partito al 3,5%, Pd e Lega arretrano

Sondaggi non premiano scelta Renzi: suo partito al 3,5%, Pd e Lega arretrano

Lega primo partito nei sondaggi con il 33% dei consensi, in lieve calo rispetto alle Europee quando il partito di Salvini raggiunse il 34%,3%. Così il sondaggio Index Research condotto per la trasmissione Piazza Pulita in onda su La7.

Giù anche il Pd che passa dal 22,7% delle europee al 20,5%. In salita invece il Movimento Cinque Stelle che si attesta al 19,8% contro il 17,1% delle elezioni europee. Nel centrodestra, Fratelli d’Italia supera Forza Italia, al 7% rispetto agli azzurri al 6%. Italia Viva la nuova formazione politica di Matteo Renzi secondo i dati raccolti dal sondaggio è al 3,5% e per il totale campione intervistato, l’ex segretario del Pd ha commesso un errore a lasciare il partito. “Secondo Lei Matteo Renzi ha fatto bene o no a lasciare il PD?” è stata la domanda posta a cui il 58,1% ha risposto No, il 38,5% ha scelto l’opzione ‘ha fatto bene’ e il 3,4% non si è espresso.