News Finanza Notizie Italia Piazza Affari frenata da tensioni geopolitiche, tutti i titoli del Ftse Mib in rosso

Piazza Affari frenata da tensioni geopolitiche, tutti i titoli del Ftse Mib in rosso

Avvio difficile per Piazza Affari che paga le nuove tensioni geopolitiche causate dal nuovo missile lanciato dalla Corea del Nord e che ha sorvolato il Giappone Settentrionale.

Dopo i primi scambi l’indice Ftse Mib cede lo 0,81% a 21.550 punti.

Tutti i titoli del Ftse Mib sono in calo con Banca generali che cede il 2%, -1,4% per Leonardo, -1,29% per Telecom Italia.