News Notiziario Notizie Italia Piazza Affari corre: Ftse Mib in area 21.500 con rally di TIM

Piazza Affari corre: Ftse Mib in area 21.500 con rally di TIM

Convinti acquisti a Piazza Affari. L’indice Ftse Mib segna +1,02% a 21.537 punti. Ieri il mercato ha accolto con favore i numeri di Bank of America che ha riportato utili oltre le attese nel 3° trimestre. A Wall Street, dopo il rally di ieri, il Dow Jones adesso viaggia circa 2.000 punti sopra il minimo di giovedì scorso. L’earning season prosegue oggi con i numeri di Goldman Sachs, Johnson & Johnson e Netflix.

In prima fila sul Ftse Mib il titolo TIM che segna oltre +5% in area 0,1868 euro. Secondo indicazioni stampa (Il Messaggero, Il Sole 24 Ore) CDP avrebbe tenuto un CdA straordinario ieri e deciso di chiedere di estendere la deadline per la presentazione dell’offerta non vincolante al 30 novembre e quella per l’offerta vincolante per metà gennaio 2023. Il Sole 24 Ore riporta inoltre che TIM dovrebbe riunire un CdA martedì 25 ottobre per decidere in merito.

Altri rumor riportati da MF accennano al possibile riemergere di un’operazione su tutta TIM, guidata da un fondo di private equity (in particolare CVC) in accordo con il governo.

Tra gli altri titoli oltre +3% per Poste; Enel continua la risalita dai minimi segnando +1,75% in area 4,29 euro.