News Finanza Dati Macroeconomici Nuovo scatto dell’inflazione tedesca, per Ing tornerà a una cifra solo a primavera 2023

Nuovo scatto dell’inflazione tedesca, per Ing tornerà a una cifra solo a primavera 2023

L’inflazione tedesca è aumentata ancora una volta. I dati preliminari di ottobre vedono l’inflazione arrivare al 10,4% su base annua dal 10% di settembre. La misura IPCA è aumentata all’11,6% su base annua, dal 10,9% su base annua di settembre. “Il fatto che l’inflazione mensile (0,9% su base mensile) sia ancora molto al di sopra della media storica di ottobre illustra come l’inflazione si stia diffondendo nell’economia tedesca”, rimarca Carsten Brzeski, responsabile macro globale di Ing.

I dati suggeriscono che l’aumento dell’inflazione complessiva non è stato determinato solo dall’aumento dei prezzi di generi alimentari, energia e materie prime. “La pressione inflazionistica si sta effettivamente diffondendo nell’intera economia con i prezzi dell’abbigliamento e altri capi di abbigliamento e il tempo libero e le vacanze in ulteriore aumento”, aggiunge Brzeski che vede l’inflazione tedesca raggiungere un picco probabilmente alla fine dell’anno e ci vorrà fino alla prossima primavera prima che l’inflazione scenda nuovamente in territorio a una cifra.