News Finanza Notizie Italia Il Brasile nel mirino di Enel, interessata a due società di distribuzione

Il Brasile nel mirino di Enel, interessata a due società di distribuzione

La strategia di espansione di Enel in Brasile potrebbe portare all’acquisto di due società di distribuzione di Eletrobras. L’interesse è stato espresso dall’amministratore delegato di Enel, Francesco Starace, in un’intervista rilasciata alla testata Valor Economico.

Enel è già presente in Brazile con Eletropaulo, acquisita tramite la controllata Enel Sudeste. Martedì il gruppo elettrico guidato da Starace ha reso noto di aver acquistato un’ulteriore 19,9% della compagnia, raggiungendo una quota del 93,3%. Il corrispettivo per l’acquisto della partecipazione ammonta, complessivamente, a circa 1.571 milioni di euro.

“Al corrispettivo sopra indicato – si legge nella nota del gruppo italiano – si aggiunge l’impegno di Enel Sudeste a sottoscrivere un prossimo aumento del capitale di Eletropaulo per almeno 1.500 milioni di reais (circa 333 milioni di euro), di cui 900 milioni di reais (circa 200 milioni di euro) già versati in conto futuro aumento di capitale”.