News Finanza Dati Bilancio Italia Fineco: crescita robusta nei primi 9 mesi, Total Financial Assets sfiorano quota 103 mld

Fineco: crescita robusta nei primi 9 mesi, Total Financial Assets sfiorano quota 103 mld

Fineco ha chiuso i primi 9 mesi del 2022 con ricavi pari a 684,1 milioni di euro, +14,6% a/a, trainati dall’Investing (+17,6%) grazie al crescente contributo di Fineco Asset Management e ai maggiori margini netti sul gestito, e dal Margine Finanziario (+20,0% a/a).

I costi operativi sono di 203,9 milioni, +8,7% a/a (+4,1% a/a escludendo l’aumento delle spese strettamente collegate alla crescita del business). Cost/Income ratio al 29,8%, a conferma della leva operativa di Fineco.

L’utile netto si attesta a 302,7 milioni, superiore del 17,7% a/a rispetto ai primi nove mesi del 2021.

TFA (Total Financial Assets) raggiunte quota 102,9 miliardi, in linea rispetto allo stesso periodo del 2021 grazie al contributo della raccolta netta pari a 7,5 miliardi, che evidenzia la solidità del percorso di crescita della Banca anche in una fase di mercato particolarmente complessa. La raccolta del risparmio gestito si è attestata a 2,5 miliardi.

Le masse gestite di Fineco Asset Management sono pari a 24,5 miliardi, di cui 14,8 miliardi relativi a classi retail (+6% a/a) e 9,7 miliardi relativi ai fondi sottostanti dei wrapper (classi istituzionali, +27,1% a/a).

Continua l’acquisizione di nuovi clienti, pari a 70.886 nei primi nove mesi del 2022, portando il totale a 1.468.434 clienti