News Notiziario Notizie Italia Fincantieri e Leonardo consolidano collaborazione, analisti escludono scenario di una fusione

Fincantieri e Leonardo consolidano collaborazione, analisti escludono scenario di una fusione

Si rinsalda la collaborazione tra Fincantieri e Leonardo. Nel corso di un evento di Repubblica, i vertici delle due società hanno ribadito l’importanza di maggiore collaborazione in ambito militare, facendo leva sulla joint venture Orizzonte Sistemi Navali (partecipata al 51% da Fincantieri e al 49% da Leonardo).

“L’attuale contesto geopolitico”, sottolinea Equita, “aprirà un nuovo ciclo industriale nel segmento militare con una crescente domanda di navi nel Mediterraneo e in tutto il mondo”

Inoltre, Fincantieri e Leonardo “stanno aumentando il livello di cooperazione sul fronte commerciale internazionale e cercando di capire come razionalizzare alcune presenze sovrapposte; infine, con la JV Orizzonte Sistemi Navali, le due società stanno pensando allo sviluppo di una nuova nave militare.”

Allo stato attuale, afferma la Sim milanese, “lo scenario più probabile resta quello di un maggiore cooperazione commerciale/tecnologica tra le due società sfruttando la JV Orizzonte Sistemi Navali, mentre pensiamo sia da escludere lo scenario di fusione.”