News Finanza Notizie Italia Fiera Milano prosegue i colloqui con Parma per creare piattaforma europea nell’agro-alimentare

Fiera Milano prosegue i colloqui con Parma per creare piattaforma europea nell’agro-alimentare

Fiera Milano prosegue le trattative con Fiere di Parma per realizzare una piattaforma fieristica europea nel comparto agro-alimentare. Lo annuncia il gruppo milanese, facendo seguito alla decisione presa dal suo consiglio di amministrazione.

L’operazione verrebbe realizzata attraverso la sottoscrizione di un aumento di capitale di Fiere di Parma riservato a Fiera Milano, da liberarsi attraverso il conferimento del ramo d’azienda di Fiera Milano relativo alla manifestazione

“Tuttofood”, evento espositivo agro-alimentare organizzato a Milano presso il quartiere di Rho.

Non solo. L’operazione prevede anche la sottoscrizione di accordi relativi alla governance di Fiere di Parma.

L’obiettivo è creare una nuova piattaforma fieristica costituita da Cibus Parma, evento iconico per il Made in Italy alimentare e i suoi territori, e da “Tuttofood

powered by Cibus” a Milano.

“Il risultato di questa alleanza industriale – specifica il gruppo milanese – sarà, per il nostro paese, anche quello di incrementare a livello internazionale le quote di mercato fieristico in questo momento di ripartenza”.

La notizia viene accolta positivamente dal mercato. A Piazza Affari il titolo Fiera Milano accelera segnando un progresso di quasi 2 punti percentuali e scambiando a 3,13 euro.