News Finanza Notizie Mondo Elon Musk vende un’altra enorme fetta di azioni Tesla

Elon Musk vende un’altra enorme fetta di azioni Tesla

L’amministratore delegato di Tesla Elon Musk ha venduto altri 22 milioni di azioni della sua azienda di veicoli elettrici, per un valore di circa 3,6 miliardi di dollari.

Così si legge in un documento finanziario pubblicato mercoledì sera. Le transazioni hanno avuto luogo tra lunedì e mercoledì di questa settimana, secondo i documenti depositati presso la Securities and Exchange Commission. All’inizio di quest’anno, Musk aveva dichiarato ai suoi milioni di follower sui social media che “non erano previste altre vendite di Tesla” dopo il 28 aprile.

Secondo la società di ricerca finanziaria VerityData, quest’anno Musk ha venduto 94.202.321 azioni a un prezzo medio di 243,46 dollari per azione, per un ricavo ante imposte di circa 22,93 miliardi di dollari. Tuttavia, Musk ha continuato a vendere porzioni delle sue considerevoli partecipazioni in Tesla dopo aver accettato di acquistare Twitter in un accordo del valore di circa 44 miliardi di dollari. L’acquisizione si è conclusa a fine ottobre.

Le azioni Tesla hanno subito un calo quest’anno e sono ulteriormente diminuite da quando Musk è arrivato a Twitter. Le azioni di Tesla hanno chiuso mercoledì in calo del 2,6% a 156,80 dollari, facendo scendere la capitalizzazione di mercato dell’azienda a 495 miliardi di dollari. Alla chiusura di mercoledì, le azioni Tesla erano scese del 55% su base annua.