News Finanza Notizie Italia Economia circolare: IntesaSanpaolo finanzia i progetti di Aquafil

Economia circolare: IntesaSanpaolo finanzia i progetti di Aquafil

Intesa Sanpaolo ha sottoscritto un accordo con Aquafil (società specializzata nella produzione di nylon in Italia e nel mondo) per un finanziamento da 30 milioni di euro finalizzato al raggiungimento di specifici obiettivi legati all’economia circolare. Nello specifico l’operazione consiste in una linea di credito a tasso variabile della durata di 6 anni caratterizzata da un meccanismo di pricing legato al raggiungimento di precisi target sia in ambito di sostenibilità sia di circular economy.

Come riporta la nota gli obiettivi prevedono un significativo miglioramento dell’impatto ambientale attraverso la riduzione del consumo idrico e un abbattimento dei materiali di scarto grazie al recupero e al riutilizzo dei rifiuti.

“Siamo felici che Intesa Sanpaolo abbia identificato in noi un soggetto economico da sostenere negli sforzi profusi ormai da anni per rendere circolare la filiera nella quale operiamo, sia a monte sia a valle”, commenta Giulio Bonazzi, Presidente e CEO di Aquafil.

Intanto il titolo Aquafil si muove in rialzo del +1,90% a 7,49 euro ad azione.