News Finanza Notizie Italia Digital Bros, utile trimestrale in calo del 97%

Digital Bros, utile trimestrale in calo del 97%

Il cda di Digital Bros, società attiva nel settore del digital entertainment, ha approvato i conti del primo trimestre per l’esercizio 2017/2018. I ricavi sono risultati in calo del 25% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, a 26,2 milioni di euro, il margine operativo lordo si è più che dimezzato (-54%) a 2,8 milioni di euro. Il risultato operativo e l’utile netto hanno registrato una riduzione del 97%, rispettivamente a 88mila e 201mila euro.

I ricavi del primo trimestre – spiega il gruppo nel documento – risentono dell’assenza di lanci significativi di nuovi videogiochi in comparazione con il corrispondente

periodo 2016 che aveva invece beneficiato del lancio delle versioni console del videogioco Assetto Corsa e delle vendite derivanti dal videogioco Rocket LeagueIl Gruppo lancerà nella seconda metà dell’esercizio due nuove produzioni di videogiochi premium come Bloodstained e

Memories of Mars, ma il periodo sarà propedeutico alla preparazione delle grosse produzioni già avviate come Overkill’s the Walking Dead e il prodotto in sviluppo da parte della Remedy Entertainment, in uscita a partire dal prossimo esercizio. Per effetto di ciò si prevede che il fatturato del settore operativo del Premium Games sarà temporaneamente in calo, per poi riprendere a crescere in misura piuttosto significativa nel corso dell’esercizio successivo.