News Finanza Notizie Italia Alternative asset management: nuovo nato in casa Equita

Alternative asset management: nuovo nato in casa Equita

Ha come obiettivo offrire la propria expertise nell’ambito della gestione di attivi liquidi e illiquidi a investitori istituzionali ed a reti bancarie alla ricerca di soluzioni personalizzate la nuova management company di Equita, investment bank indipendente italiana, Equita Capital SGR.

Grande importanza sarà data ai temi ESG che caratterizzano le piccole e medie imprese italiane e sarà supportata da un team di lavoro interno che collabora con Altis – Università Cattolica, la scuola di alta direzione aziendale dell’Università Cattolica con cui Equita ha siglato un’apposita partnership a febbraio 2019. Dopo aver ottenuto il 23 luglio 2019 l’autorizzazione di Banca d’Italia, Equita Capital SGR potrà avviare le proprie attività ottimizzando quanto già svolto in questi anni da Equita nell’Alternative Asset Management. Tale divisione, si legge nella nota, si configura infatti come la terza area chiave del Gruppo ed evidenzia interessanti opportunità di crescita per i prossimi anni, grazie anche alle sinergie con le altre aree di business come la ricerca.