Trump attacca ancora la FED: "Non sa quello che fa. Abbiamo bisogno di tagli dei tassi"

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

24 giugno 2019 - 15:50

MILANO (Finanza.com)

Nuovo attacco del presidente degli Stati Uniti Donald Trump contro la Federal Reserve. “Cosa sarebbe potuto accadere se la Fed avesse agito bene. Migliaia di punti in più sul Dow, e il PIL al 4 o addirittura 5%. Ora si imputano come un bambino testardo, quando abbiamo bisogno di tagli dei tassi e allentamento per compensare ciò che gli altri paesi stanno facendo contro di noi” così il presidente su Twitter.
“Nonostante una Federal Reserve che non sa quello che sta facendo - ha alzato i tassi di gran lunga troppo velocemente e ha fatto una stretta su larga scala, 50 miliardi di dollari al mese, siamo in procinto di avere uno dei migliori mesi di giugno nella storia degli Stati Uniti......” ha continuato

Tutte le notizie su: donald trump

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967