Nikola in caduta libera anche oggi (-15%), spunta primo sell tra gli analisti

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

24 settembre 2020 - 16:50

MILANO (Finanza.com)

Le azioni Nikola proseguono la striscia negativa a Wall Street. Oggi il titolo segna un ulteriore -15% in area 18 dollari dopo il tracollo di quasi il 26% di ieri in scia al rumor dello stop dei potenziali colloqui di partnership dopo gli ultimi sviluppi. Il Wall Street Journal ha riferito ieri che i colloqui con le società energetiche, inclusa la BP, sono stati sospesi a seguito del rapporto di Hindenburg Research che accusa Nikola di ingannare gli investitori. La Securities and Exchanges Commission sta indagando sulle accuse di frode che hanno portato a inizio settimana alle dimissioni del suo fondatore e presidente Trevor Milton.

Intanto oggi Wedbush ha tagliato la sua raccomandazione a underperform da neutral e riducendo il suo prezzo obiettivo da $ 45 a $ 15, il più basso tra gli analisti che seguono Nikola. "Le recenti domande sulla storia di Nikola rimarranno una nuvola scura sul titolo fino a quando non verrà data risposta, soprattutto senza catalizzatori fondamentali o di consegna a breve termine", rimarca Wedbush.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967