Bce: Lane, Pepp risposta proporzionata a revisione al ribasso stime economiche

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

5 giugno 2020 - 12:07

MILANO (Finanza.com)

"La decisione del consiglio direttivo di espandere il Pepp è la risposta proporzionata alla sostanziale revisione al ribasso delle prospettive economiche e di inflazione e al significativo deterioramento delle condizioni finanziarie". È quanto si legge nel blog di Philip Lane, capoeconomista della Banca centrale europea (Bce), all'indomani della riunione dell'istituto di Francoforte.

"Guardando al futuro, i dati economici e finanziari in arrivo e le future proiezioni di crescita forniranno indicazioni essenziali per comprendere se lo shock negativo legato alla pandemia sulla dinamica dell'inflazione sia stato sufficientemente contenuto", ha aggiunto Lane, secondo cui "una volta che lo shock pandemico sarà stato gestito con successo, il focus principale della politica monetaria potrà tornare al suo obiettivo strategico sottostante di raggiungere con fermezza l'obiettivo di inflazione a medio termine". Di conseguenza, ha rimarcato, il consiglio direttivo è pronto ad adeguare tutti i suoi strumenti, a seconda dei casi, per garantire che l'inflazione si muova verso il suo obiettivo in modo sostenuto.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967