Promotica ottiene semaforo verde per sbarco a Piazza Affari, debutto venerdì sull'AIM

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

25 novembre 2020 - 16:36

MILANO (Finanza.com)

Promotica, agenzia loyalty specializzata nella realizzazione di soluzioni marketing atte ad aumentare le vendite, la fidelizzazione e la brand advocacy, ha ricevuto da Borsa Italiana l’Avviso relativo all’ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni ordinarie e dei warrant sul mercato AIM Italia. L’inizio delle negoziazioni è previsto per il 27 novembre.

Attraverso l’operazione di IPO, in caso di eventuale esercizio integrale dell’opzione di greenshoe concessa da Promotica a Integrae SIM, il controvalore complessivo delle risorse raccolte è pari a € 4.796.750, mediante collocamento, al prezzo di 1,75 euro ciascuna, di complessive 2.741.000 azioni, di cui, alla data di inizio delle negoziazioni, 2.400.000 azioni di nuova emissione e 341.000 azioni collocate nell’ambito dell’esercizio dell’opzione di over allotment concessa dall’azionista storico della Società Diego Toscani a Integrae SIM S.p.A., in qualità di Global Coordinator.

L’operazione ha previsto anche l’emissione di 548.200 “Warrant Promotica S.p.A. 2020-2023”, da assegnare gratuitamente nel rapporto di n. 1 warrant per ogni n. 5 azioni ordinarie a tutti coloro che hanno sottoscritto le azioni ordinarie nell’ambito del collocamento o che le abbiano acquistate nell’ambito dell’esercizio dell’opzione di over allotment. Il rapporto di conversione è pari a n. 1 Azione ogni n. 1 warrant posseduti, con strike-price crescente, a partire dal prezzo di IPO, in ragione del 10% annuo per ciascuno dei tre periodi di esercizio previsti.


“Accogliamo con entusiasmo l’esito positivo dell’operazione di quotazione in Borsa, portando a compimento la prima fondamentale tappa della strategia di crescita della Società", rimarca Diego Toscani, Fondatore e Amministratore Delegato di Promotica. "Continueremo ora a percorrere la via del consolidamento aziendale accelerando l’espansione in Italia e all’estero, agevolandoci della visibilità e delle opportunità derivanti dall’ingresso nel mercato dei capitali. Desidero ringraziare gli investitori che hanno creduto nella validità del nostro modello di business e tutti coloro che ci hanno sostenuto in questo percorso, in particolare i dipendenti di Promotica, asse portante dell’azienda”.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967