Piazza Affari in preda alla volatilità: Ftse Mib torna in positivo, riaggancia quota 23mila

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

26 febbraio 2020 - 11:31

MILANO (Finanza.com)

Piazza Affari è in preda alla volatilità, tornando a varcare a soglia di 23mila punti. Dopo una brusca accelerazione al ribasso nel corso della mattinata l'indice Ftse Mib ora è sulla parità a quota 23.084 punti. Tra i migliori titoli del Ftse Mib Saipem dopo la pubblicazione dei conti 2019, con il ritorno all'utile e la distribuzione del dividendo.

Bene anche Telecom Italia che avanza di oltre il 3%, con il tema della Rete che torna in primo piano. E in tale senso si guarda anche alle dichiarazioni del ministro dell'Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri, secondo cui "il Governo incoraggia un costruttivo confronto tra le parti per delineare le condizioni per integrare le infrastrutture, potenziare e ottimizzare gli investimenti, andando incontro alle aspettative del sistema Paese nel dar vita a una infrastruttura integrata, aperta a tutti gli operatori e non discriminatoria, nel rispetto delle regole di mercato e delle migliori pratiche regolatorie e di concorrenza".

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it