Mps: assemblea approva bilancio 2020, rinviate a prossimo meeting decisioni su rafforzamento patrimoniale

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Redazione Finanza

6 aprile 2021 - 17:25

MILANO (Finanza.com)

L'a
ssemblea ordinaria e straordinaria degli azionisti di Banca Monte dei Paschi di Siena (Mps) ha approvato il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2020, che evidenzia una perdita di esercizio pari a 1.882.682.981 di euro. È stato inoltre deliberato di rinviare all’assemblea degli azionisti che sarà chiamata a deliberare le misure di rafforzamento patrimoniale, le decisioni di cui all’articolo 2446 comma 2 del Codice Civile, relative alla riduzione del capitale sociale per tener conto delle perdite pregresse e della perdita dell’esercizio, e di riportare quindi a nuovo la perdita d’esercizio sopra indicata. Il bilancio consolidato del gruppo Montepaschi si è chiuso invece con una perdita di 1.689.113.097 di euro.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967