Intesa Sanpaolo e Pianca firmano un accordo da 4,3 mln per finanziare la crescita sostenibile

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

simone borghi

6 aprile 2021 - 11:42

MILANO (Finanza.com)

Pianca, azienda veneta specializzata nel complemento di arredo e nei sistemi per l’abitare, continua la sua crescita nel nome della sostenibilità ambientale. A dare forza e mezzi alla visione etica dell’azienda è intervenuta Intesa Sanpaolo con un finanziamento di 4,3 milioni di euro dettato a favorire l'ampliamento della sede produttiva di Codogné (Treviso). Un investimento complessivo di 11 milioni di euro che l’azienda guidata da Aldo Pianca sta conducendo per dare impulso produttivo alla propria strategia di espansione internazionale.
Promuovere un'economia sostenibile, favorendo lo sviluppo in particolare nelle PMI: è questo l’obiettivo di Intesa Sanpaolo, che con il nuovo strumento di finanziamento a medio-lungo termine s-Loan si impegna ad accompagnare gli sforzi delle imprese nella direzione di una maggiore sostenibilità sotto il profilo ambientale, sociale e di governance di impresa. Premiando i comportamenti virtuosi in ambito sostenibilità.

Tutte le notizie su: intesa sanpaolo

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967