Ftse Mib sfreccia in avvio, Unicredit e Diasorin le migliori

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

27 settembre 2021 - 09:15


MILANO (Finanza.com)

Primi scorci della settimana con netta prevalenza degli acquisti a Piazza Affari. L'indice Ftse Mib apre tonico a 26.164 (+0,75%). Tra i migliori spiccano Unicredit (+1,58%) e Diasorin (+1,78%). Rialzi nel'0rdine del'1% per Leonardo, Atlantia, Banca Mediolanum, STM e Unipol- I nuovi rialzi del petrolio (WTI in area 75$) sostengono uil trio composto da ENi, Saipem e Tenaris, anch'esse in rialzo dell'1% circa.


Sui mercati si guarda allo stallo della situazione legata alla crisi del colosso immobiliare cinese Evergrande e le mosse di Pechino che immette liquidità nel sistema finanziario. Dalla Germania invece le elezioni hanno dato come esito la vittoria di misura della Spd al 25,7% (dati provvisori), seguita a meno di due punti dalla CDU. Un esito ritenuto rassicurante dai mercati anche se i negoziati per la formazione di una coalizione potrebbero richiedere diversi mesi.

Pochi gli spunti macro previsti oggi con focus soprattutto sull'intervento del presidente Bce, Christine Lagarde, e di quelli di Williams (Fed) e Bailey (BoE). In settimana occhio puntati sull'inflazione di settembre nell'area dell'euro, che quasi certamente farà suonare nuovi campanelli d'allarme sotto la spinta del caro energia.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967