Tonfo Apple nell'afterhours, delude outlook per trimestre di Natale

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

1 novembre 2018 - 22:34

MILANO (Finanza.com)

Apple perde quota a Wall Street nonostante i conti trimestrali oltre le attese sotto la spinta delle vendite di iPhone con prezzi medi di vendita ai nuovi massimi storici. A deludere il mercato sono state le previsioni per il trimestre in corso, il più importante dell'anno poichè coincide con l'arrivo sul mercato a pieno regime dei tre nuovi modelli di iPhone e in corrispondenza con le festività natalizie. Apple ha detto che le vendite per il cruciale trimestre di dicembre sono attese tra 89-93 miliardi di dollari, nella parte bassa del consensus che era di 93 miliardi di dollari.

Apple ha venduto 46,9 milioni di iPhone nel quarto trimestre fiscale, chiuso al 30 settembre, sostanzialmente in linea con quelle di un anno fa. Ma grazie al debutto dell'iPhone XS e dell'iPhone XS Max a prezzo maggiorato alla fine del trimestre, i ricavi per smartphone sono aumentati del 29% a $ 37,2 mld.

Nell'afterhours il titolo Apple alle 22:30 segna un calo del 6% a 222 dollari.

Tutte le notizie su: apple

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967