Decreto dignità, c'è l'ok della Ragioneria dello Stato

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandro Piu

12 luglio 2018 - 17:56

MILANO (Finanza.com)

Via libera. Il Decreto dignità ha ricevuto l'approvazione della Ragioneria generale dello Stato dopo la modifica dell'articolo 9. Per fronteggiare il calo di entrate fiscali determinato dal divieto di fare pubblicità ai giochi d'azzardo, stimato in 147 milioni di euro il prossimo anno e 198 nel 2020, il governo ha deciso di aumentare il prelievo fiscale su videolottery e slot machine, rispettivamente al 6,25% e al 19,25% dall'1 settembre 2018 e poi ulteriormente al 6,5% e al 19,5% dall'1 maggio del 2019.
Il Decreto, che contiene anche le misure sull'aumento dell'indennizzo per i licenziamenti illegittimi e nuove norme sui contratti a termine, entrerà in vigore dopo la promulgazione del Presidente della Repubblica e la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]