Consob: Mario Nava si dimette dopo attacchi da governo

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

13 settembre 2018 - 20:59

MILANO (Finanza.com)

Il Presidente della Consob, Mario Nava, ha rassegnato oggi le dimissioni dalla carica. La Commissione, preso atto della irrevocabilità della decisione, ha accettato le dimissioni con decorrenza da oggi e ne ha dato comunicazione al Presidente del Consiglio dei Ministri.
La Commissione, rimarca una breve nota della Consob, esprime rammarico per la decisione del Presidente Nava e gratitudine e apprezzamento per il lavoro sin qui svolto.
Ieri i capi gruppo di Lega e M5S alla Camera e al Senato erano tornati a sollevare la questione della incompatibilità tra il distacco dagli uffici tecnici della Commissione europea e la guida di una Autorithy nazionale.

"La questione legale della mia posizione - ha detto il dimissionario presidente della Consob - è stata decisa e validata da ben quattro istituzioni (Commissione europea, Presidenza del Consiglio, Presidenza della Repubblica e Corte dei Conti) e non necessita miei commenti ulteriori. La questione è quindi solo politica".


Tutte le notizie su: consob, Mario Nava, consob

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]