News Finanza Notizie Mondo Zhao (Binance): Musk a capo di Twitter, difficile prevedere le mosse di Mr Tesla

Zhao (Binance): Musk a capo di Twitter, difficile prevedere le mosse di Mr Tesla

“È molto difficile prevedere le prossime mosse di Elon” ha affermato il CEO di Binance, borsa di criptovalute, uno dei finanziatori di Twitter, con un contributo di 500 milioni di dollari.

Parlando sul palco della conferenza tecnologica Web Summit a Lisbona, in Portogallo, Changpeng Zhao ha detto di essere rimasto “un po’ sorpreso” quando ha saputo che Musk aveva accettato di acquisire la società. “In grandi operazioni come questa, sono coinvolti tanti fattori diversi. Non sono direttamente coinvolto in quello che sta pensando… Ci sono tante piccole cose che possono andare in un senso o nell’altro, trattative, cambi di idea”.

Zhao ha aggiunto di non essere infastidito dai tentativi di Musk di sottrarsi all’acquisizione. Secondo il capo di Binance, la “ragione numero uno” che lo ha spinto ad acquistare l’azienda di social media è stata quella di renderla una “piattaforma di libertà di parola”.

Musk sta già discutendo i piani per migliorare gli sforzi di monetizzazione della piattaforma, tra cui l’aggiunta di una tassa per gli utenti verificati. Secondo le prime indiscrezioni, Musk vorrebbe far pagare agli utenti 20 dollari per avere un badge con la “spunta blu” sul proprio profilo, ma gli ultimi tweet suggeriscono che si stia invece orientando verso gli 8 dollari. Zhao ha detto di aver sentito parlare del desiderio di Musk di introdurre una tassa per i badge di verifica, ma di non essere a conoscenza degli ultimi sviluppi. “Elon Musk è probabilmente un tipo difficile da prevedere per me”, ha detto. “Non sono l’amministratore delegato di Twitter. Siamo un investitore di Twitter, ma non lo gestisco io” ha aggiunto Zhao il quale condivide il desiderio di Musk di promuovere la libertà di parola sulla piattaforma e di ripulirla da bot e account sospetti. “Twitter è la piazza globale”.