News Finanza Indici e quotazioni Wall Street positiva in avvio. Vola AveXis (+78%) dopo acquisizione Novartis

Wall Street positiva in avvio. Vola AveXis (+78%) dopo acquisizione Novartis

Wall Street apre la settimana in territorio positivo. Quando è trascorsa meno di un’ora dall’avvio delle contrattazioni negli Stati Uniti, l’indice Dow Jones sale dello 0,87% a 24.140,06 punti, mentre l’S&P 500 e il Nasdaq guadagnano rispettivamente lo 0,89% e l’1,38 per cento. Gli investitori continuano a seguire da vicino i “botta e risposta” sul fronte commerciale tra Cina e Stati Uniti e hanno apprezzato le dichiarazioni di apertura del segretario al Tesoro Usa Mnuchin. In settimana si guarda anche alla ripartenza della stagione delle trimestrali, la prima post riforma fiscale targata Trump, con le big del comparto bancario subito sotto i riflettori.

E vola a Wall Street il titolo AveXis (+78%), galvanizzato dall’annuncio di Novartis che ha reso noto di avere raggiunto un accordo per acquistare Avexis per 218 dollari per azione, nell’ambito di un accordo di acquisizione del valore di 8,7 miliardi. Avexis, società di terapia genica, è nota per l’AVXS-101, farmaco per il trattamento dell’atrofia muscolare spinale (Ams), che ha ottenuto negli Stati Uniti la designazione di breakthrough therapy e la designazione fast track, per il trattamento della Ams di Tipo 1.