News Finanza Notizie Mondo Wall Street poco mossa aspettando i verbali del Fomc

Wall Street poco mossa aspettando i verbali del Fomc

Andamento incerto per Wall Street, con gli investitori intenti a valutare gli ultimi dati macroeconomici in attesa delle minute della Federal Reserve, in uscita stasera.

Variazioni contenute per il Dow Jones (-0,1%), l’S&P500 (+0,1%) e il Nasdaq (flat) con lievi rialzi per Apple e Tesla dopo le vendite della vigilia.

I numeri di novembre sui posti di lavoro disponibili hanno mostrato un calo rispetto al mese precedente, ma sono risultati superiori alle stime, mentre l’indice ISM manifatturiero è sceso sui minimi da maggio 2020 a 48,4 punti a dicembre. Il tutto, in attesa del report sull’occupazione in uscita venerdì, che dovrebbe mostrare un incremento dei non farm payrolls pari a 200.000 unità e un tasso di disoccupazione stabile al 3,7% a dicembre.

Questa sera i riflettori saranno puntati sui verbali relativi all’ultima riunione della banca centrale statunitense, che dovrebbero confermare l’orientamento restrittivo del Fomc. Nel frattempo, il presidente della Fed di Minneapolis, Neel Kashkari, ha affermato che l’istituto di Washington alzerà ancora i tassi almeno di un altro punto percentuale quest’anno (rispetto all’attuale range 4,25%-4,5%), nonostante i segnali di rallentamento dell’inflazione.