News Finanza Indici e quotazioni Wall Street: futures Usa misti, titoli tecnologici potrebbero pesare ancora sul Nasdaq

Wall Street: futures Usa misti, titoli tecnologici potrebbero pesare ancora sul Nasdaq

I futures sugli indici statunitensi si muovono misti, facendo presagire un avvio di seduta incerto per Wall Street, con il comparto tecnologico che potrrebbe pesare ancora sul Nasdaq. A poco più di due ore e mezza dall’opening bell il contratto sul Dow Jones è piatto con un +0,1%, qeullo sull’S&P500 scivola dello 0,05% mentre il future sul Nasdaq cede lo 0,42%. Ieri sono crollati i titoli tecnologici. Il Nasdaq è stato il peggiore dei tre principali indici statunitensi con un -2,93%. I cosiddetti titoli FANG, vale a dire Facebook, Amazon, Netflix e Alphabet (holding a cui fa capo Google) sono finiti nel mirino dei sell, con il Nyse FANG Index che è sceso del 5,6%, con una perdita del 6% nell’arco dell’ultima settimana. Si tratta della peggiore performance da quando l’indice è stato creato.

Dal fronte macro oggi sono previste diverse indicazioni, tra cui la bilancia commerciale, la lettura finale del Pil annualizzato relativo al quarto trimestre del 2017, le vendite in corso di abitazioni e le scorte settimanali di greggio.