News Finanza Notizie Mondo Wall Street debole ma in rally nel 2017: Dow Jones +26%, Nasdaq +29%, S&P +20%

Wall Street debole ma in rally nel 2017: Dow Jones +26%, Nasdaq +29%, S&P +20%

Wall Street si conferma debole nell’ultimo giorno di contrattazioni del 2017. Volumi di scambio molto bassi, al minimo dell’anno.

I volumi sono stati tuttavia molto bassi nell’intero 2017, testando in media il minimo in tre anni, in un contesto caratterizzato da una volatilità praticamente assente.

Riguardo alla performance degli indici, nel 2017 il Dow Jones è salito di quasi il 26%, lo S&P del 20% circa e il Nasdaq ha fatto +29%.

Tutti e tre i listini hanno concluso l’anno migliore dal 2013.

Da segnalare inoltre che il Dow Jones ha segnato nella sessione di giovedì il 71esimo valore di chiusura record dell’anno.

Sempre l’indice delle blue chip ha riportato un trend positivo per il nono mese consecutivo, la fase di rialzi più duratura dal 1959.

Riguardo alla sessione odierna, il Dow Jones cede -0,15% a 24.800 punti, il Nasdaq arretra dello 0,28%, a 6.931, mentre lo S&P 500 cede lo 0,12%, a 2.684.