News Finanza Notizie Mondo Wall Street annaspa ancora, rendimento Treasury oltre 4% e Nasdaq tocca nuovi minimi da 2020

Wall Street annaspa ancora, rendimento Treasury oltre 4% e Nasdaq tocca nuovi minimi da 2020

Prevalenza delle vendite anche oggi a Wall Street. Dopo i primi scambi l’indice S&P 500 segna -0,9% a quota 3.580 punti e il Nasdaq -1,2% aggiornando i minimi dal 2020. Oggi il Fmi ha tagliato le stime sul Pil mondiale per il 2023 rimarcando che il ‘peggio deve ancora arrivare’ con inflazione più alta per periodo più lungo di quanto previsto. Sull’obbligazionario il rendimento del Treasury USA a 10 anni ha toccato un massimo giornaliero del 4,006%.

A pagare dazio sono soprattutto le big tech con Meta a quasi -4% e Amazon a -1,97%. Bene invece American Airlines (+1,66%) che ha annunciato di essere più ottimista sul fatturato relativo al terzo trimestre fiscale terminato il 30 settembre scorso. La compagnia aerea americana ha comunicato di ritenere che il proprio giro d’affari sia salito nel trimestre del 13% rispetto allo stesso periodo del 2019, precedente all’esplosione della pandemia Covid, quando il fatturato si attestò a $11,91 miliardi. L’outlook è stato migliorato rispetto alle stime di luglio, che parlarono di un aumento compreso tra il 10% e il 12%.