News Notiziario Notizie Asia Volatilità fuori controllo, indice VIX strappa a quota 50 per la prima volta dal 2015

Volatilità fuori controllo, indice VIX strappa a quota 50 per la prima volta dal 2015

Nuovo sussulto della volatilità. Dopo essere balzato del 124% nella giornata di ieri fino a 38,8 punti, l’indice VIX continua a correre al rialzo e nell’ultima ora ha varcato anche la soglia dei 50 punti, e attestandosi a 50,30 punti.

L’indice CBOE Volatility Index (VIX) stima la volatilità attesa basata sui prezzi delle opzioni dell’S&P 500 e suoi valori bassi corrispondono a un sentiment tranquillo degli investitori. A inizio anno il VIX aveva toccato un nuovo minimo storico sotto quota 9.

Il mercato guarda alle forti perdite di chi ha scommesso contro la volatilità con rischio liquidazione per alcuni ETP. Il VelocityShares Daily Inverse VIX Short Term exchange-traded note (ticker XIV) è crollato dell’81% nell’after-hour di ieri dopo essere caduto del 14% durante la seduta ed è poi stato sospeso dal trading in attesa di una nota. Simile dinamica, con sospensione, per il ProShares Short VIX Short-Term. Il rischio è che le società emittenti decidano di liquidarli.