News Notiziario Notizie Italia Volatilità a Piazza Affari, cresce attesa per Jackson Hole: Tenaris in vetta

Volatilità a Piazza Affari, cresce attesa per Jackson Hole: Tenaris in vetta

Seduta all’insegna della volatilità per Piazza Affari. A Milano, l’indice Ftse Mib è in altalena e in questo momento cede lo 0,6% circa a quota 22.253 punti, in uno scenario di attesa in vista del simposio di Jackson Hole che prenderà il via ufficialmente domani. Venerdì è poi previsto il discorso del presidente della Fed, Jerome Powell, utile per capire quanto potrebbero essere ‘aggressivi’ i prossimi rialzi (già a partire da settembre) per combattere l’inflazione. Il tutto in attesa dei prossimi dati macro su inflazione e mercato del lavoro.

Sul Ftse Mib, si mette in luce anche oggi Tenaris che guadagna quasi lo 0,9% e si mantiene sopra i 14 euro. Completano il podio DiaSorin (+0,7%) e Snam (+0,08%). Sul fondo c’è invece Saipem che indietreggia del 3% circa, seguita da Inwit e Iveco che cedono circa l’1,7% circa.

Sotto la lente oggi il titolo Campari che ha annunciato la firma e simultaneamente il perfezionamento di un accordo con Catalyst Spirits per acquisire una partecipazione iniziale del 15% di Howler Head Kentucky Straight Bourbon Whiskey al gusto naturale di banana, con un percorso verso il controllo totale nel medio termine, e in concomitanza ottenere i diritti esclusivi per la distribuzione globale del brand.